Home > Lucky Red e Centro Sperimentale di Cinematografia insieme per non fermare la creatività del cinema

Lucky Red e Centro Sperimentale di Cinematografia insieme per non fermare la creatività del cinema

Allievi del CSC sul set

In un momento così difficile per il Paese e per l’industria cinematografica, che come molti settori soffre dello stallo causato dalla diffusione del coronavirus, l’antidoto è guardare al futuro, porre le basi per una ripresa più forte e di qualità quando l’emergenza sarà passata. È in quest’ottica che il Centro Sperimentale di Cinematografia e Lucky

Finestre resistenti. Il CSC aderisce all’iniziativa per il 25 aprile promossa da “Alice nella città” e 6000 Sardine

Logo finestre resistenti, 25 aprile 2020

Un evento speciale promosso da 6000 Sardine e Alice nella città per alzare il volume in attesa del 25 aprile: due città, circa 60 finestre, un festival spontaneo e diffuso che il 24 aprile alle 21.30 racconterà la Liberazione d’Italia dal nazifascismo attraverso proiezioni sui muri e i monumenti di Roma e di Bologna avvolti nel silenzio della quarantena. Il

In puntuale applicazione delle disposizioni di cui al D.P.C.M. del 10 aprile 2020, si dispone la proroga fino al 3 maggio 2020 della chiusura di tutte le sedi del Centro Sperimentale di Cinematografia

Logo presidenza del Consiglio dei Ministri

L’attività formativa prosegue a pieno regime: è stato avviato un programma straordinario di didattica a distanza rivolto a tutti i corsi di tutte le sedi della Scuola Nazionale di Cinema. Fino al 3 maggio 2020, inoltre, non è consentito l’accesso dell’utenza alla Cineteca Nazionale e alla Biblioteca Luigi Chiarini stante la chiusura disposta dal DPCM dell’8 marzo

Il Centro Sperimentale sul portale Rai Cultura con ‘I mestieri del cinema’

Rai Cultura, format 'I Mestieri del Cinema'

Il Centro Sperimentale è protagonista sul portale di Rai Cultura con il format ‘I Mestieri del Cinema’. Nelle prime 5 puntate del format la Rai ha intervistato Beppe Lanci, direttore della fotografia; Giovanna Arena e Andrea Sorrentino sulla creazione dei costumi e del trucco di scena; lo sceneggiatore Andrea Garello; Daniele Tomassetti Visual Effect Producer

In base al DPCM del 1° aprile 2020 si dispone la proroga fino al 13 aprile 2020 della chiusura di tutte le sedi della Scuola Nazionale di Cinema

Logo presidenza del Consiglio dei Ministri

In puntuale applicazione delle disposizioni di cui al DPCM del 1° aprile 2020, si dispone la proroga fino al 13 aprile 2020 della  chiusura di tutte le sedi della Scuola nazionale di cinema e, conseguentemente, la sospensione di ogni attività didattica fino alla stessa data. Fino al 13 aprile 2020, inoltre, non è consentito l’accesso dell’utenza

In base al DPCM del 9 marzo 2020, si dispone la proroga fino al 3 aprile della chiusura di tutte le sedi della Scuola Nazionale di Cinema

Logo presidenza del Consiglio dei Ministri

In puntuale applicazione delle disposizioni di cui al DPCM del 9 marzo 2020, si dispone la proroga fino al prossimo 3 aprile 2020 della chiusura di tutte le sedi della Scuola Nazionale di Cinema e, conseguentemente, la sospensione di ogni attività didattica fino alla stessa data.

In applicazione delle disposizioni emanate dal Governo, si dispone, dal 5 al 13 marzo 2020, la chiusura di tutte le sedi della Scuola Nazionale di Cinema

Allievi del CSC sul set

Quanto annunciato con riserva di successivi eventuali aggiornamenti. In puntuale applicazione delle disposizioni emanate dal governo, si dispone, a decorrere dal 5 marzo e fino al 13 marzo 2020, la chiusura di tutte le sedi della Scuola nazionale di cinema e, conseguentemente, la sospensione di ogni attività didattica. 

Dal 23 al 27 marzo laboratorio intensivo di fotografia diretto da Giuseppe Lanci (sospeso a data da destinarsi a causa dell’emergenza sanitaria)

La data per la scadenza è il 14 marzo. IL CORSO il lavoro dell’autore della fotografia: la luce come espressione. Dalla sceneggiatura alla sala di proiezione. Analisi di questo percorso con esercitazioni, proiezioni, illuminazione di un set cinematografico, riprese con camera digitale Alexa o Blackmagic Mini URSA 4.6 e finalizzazione del filmato. GIUSEPPE LANCI autore della fotografia, diplomato

Anche quest’anno il Centro Sperimentale di Cinematografia è il grande protagonista delle candidature ai David di Donatello

David di Donatello

Il più importante premio del cinema italiano e’ stato rinviato all’8 maggio. Il CSC augura fin d’ora un grande “in bocca al lupo” a tutti gli ex allievi, gli insegnanti e i diplomati honoris causa candidati.