Home > Tutto il cinema in 100 (e più) lettere. Vol. 1 cinema italiano
Tutto il cinema in 100 (e più) lettere. Vol. 1 cinema italiano

Autore: Gian Luigi Rondi

Anno: 2015

Pagine: 239

Editore: Centro sperimentale di cinematografia; Sabinae

ISBN: 9788898623266

€ 28,00

Descrizione

Fra presente e passato, la corrispondenza segreta del cinema italiano da Giorgio Albertazzi a Valerio Zurlini, passando per Michelangelo Antonioni, Pupi Avati, Roberto Benigni, Francesca Bertini, Bernardo Bertolucci, Alessandro Blasetti, Liliana Cavani, Suso Cecchi d’Amico, Adriano Celentano, Luigi Comencini, Eduardo De Filippo, Vittorio De Sica, Federico Fellini, Alberto Lattuada, Carlo Lizzani, Gina Lollobrigida, Sophia Loren, Anna Magnani, Mariangela Melato, Isa Miranda, Mario Monicelli, Amedeo Nazzari, Ermanno Olmi, Pier Paolo Pasolini, Alberto Sordi, Paolo e Vittorio Taviani, Totò, Luchino Visconti, Monica Vitti, Cesare Zavattini, Franco Zeffirelli (e altri ancora) i grandi protagonisti del cinema italiano scrivono a Gian Luigi Rondi: lettere (e cartoline) appassionate, sagaci, provocatorie, polemiche, divertenti, in un valzer di festival, incontri, galà. Tutti stretti attorno al più infaticabile operatore culturale dal dopoguerra ai giorni nostri, il quale rievoca, oggi, quegli eventi con una nota relativa a ogni personaggio. Il volume è corredato da molte fotografie, alcune delle quali appartenenti all’archivio personale del critico.

Note Autore:

Gian Luigi Rondi (Tirano, SO, dicembre 1921) – giornalista e critico cinematografico dal 1947, operatore culturale dagli anni '60 in poi. Ha presieduto la Biennale di Venezia, ha diretto la Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica sempre a Venezia, ha fondato gli Incontri internazionali del cinema a Sorrento, il Festival delle nazioni a Taormina, Il Festival dei cinque continenti a Ischia, è stato tra i fondatori di Spoleto cinema con Luchino Visconti, Suso Cecchi D'Amico, Franco Zeffirelli, Massimo Bogianckino, Federico Fellini, Daniele Luchetti, Gian Carlo Menotti. E’ stato Segretario per le comunicazioni del Sovrano Militare Ordine di Malta, Commissario straordinario della SIAE, Presidente del Festival di Roma. Attualmente è Presidente dell'Accademia del cinema italiano Premi David di Donatello, Fondatore e Presidente dei Premi Vittorio De Sica per il cinema e le altre arti. Autore di numerose pubblicazioni sul cinema tra cui “Cinema italiano oggi” (1950), “Neorealismo italiano” (1951), “Il cinema dei maestri” (1981). Ha anche diretto molti documentari tra cui uno, Van Gogh, premiato con il Leone di Bronzo alla Mostra di Venezia. Fra gli altri premi, il Saint Vincent per il giornalismo, la Medaglia dei Benemeriti della cultura e dell'arte, la Stella al merito del lavoro.

Quantità:
Bookshop | Catalogo completo
Jean A. Gili (a cura di)
€ 22,00
Franco Cardini, Riccardo Facchini, Davide Iacono (a cura di)
€ 18,00
Maurizio Porro (a cura di)
€ 18,00
Francesco Savio ; Adriano Aprà (a cura di)
€ 70,00