Home > Scuola di Francoforte. Industria culturale e spettacolo
Scuola di Francoforte. Industria culturale e spettacolo

Autore: Tito Perlini (a cura di)

Anno: 1974

Pagine: 224

Editore: Centro Sperimentale di Cinematografia

Collana: Studi monografici di Bianco e Nero ; 8

€ 7,75

Descrizione

Il volume, edito per la prima volta nel 1974, nasce come prima, ancora necessariamente incompleta riflessione sulla problematica relativa ai rapporti fra il pensiero critico-negativo e il mondo complesso dello spettacolo, nell’orizzonte della riflessione che la “Scuola di Francoforte” ha svolto sulla cultura di massa. Il saggio contiene una messa a punto della tematica dell’ “industria culturale”, studiata in rapporto al fenomeno crescente del “reificarsi” della coscienza.

Note Autore:

Tito Perlini, laureato con una tesi su Thomas Mann, ha lavorato in campo editoriale. I suoi interessi originariamente incentrati sulla letteratura contemporanea (prevalentemente tedesca), sono venuti allargandosi, assumendo una coloritura filosofica. Collabora a varie riviste. Tra le sue ultime pubblicazioni Storia e dissoluzione: l'eredità di Hegel e Marx nella riflessione contemporanea (2003), Luce spazio (2004), Verità relativismo relativita (2008).

Quantità:
Bookshop | Catalogo completo
Jean A. Gili (a cura di)
€ 22,00
Franco Cardini, Riccardo Facchini, Davide Iacono (a cura di)
€ 18,00
Maurizio Porro (a cura di)
€ 18,00
Francesco Savio ; Adriano Aprà (a cura di)
€ 70,00