Home > Quando il cinema era un circolo. La stagione d’oro dei cineclub (1945-1956)
Quando il cinema era un circolo. La stagione d’oro dei cineclub (1945-1956)

Autore: Virgilio Tosi

Anno: 1999

Pagine: 229

Editore: Centro Sperimentale di Cinematografia

ISBN: 8831773143

Collana: Biblioteca di Bianco & Nero. Documenti e strumenti

€ 18,00

Descrizione

Il volume, realizzato in collaborazione con la Federazione Italiana dei Circoli del Cinema, racconta le vicende dei cineclub in Italia dall’immediato dopoguerra agli anni ’50. La vita associativa come scuola di democrazia, i programmi e le attività culturali, i dibattiti sulla stampa specializzata, l’unione nella Federazione nazionale, la scissione, le lotte politiche e i rapporti con le cineteche. Ne risulta uno scenario inedito e particolarmente interessante dei rapporti tra il cinema e il pubblico italiano, rapporti che vedono coinvolte personalità di rilievo, critici, registi e operatori culturali del settore.

Note Autore:

Virgilio Tosi è regista di documentari, insegnante e storico del cinema. È stato consulente all’UNESCO e all’Istituto Luce, Presidente della “International Scientific Film Association”, ha collaborato con il Centro Sperimentale di Cinematografia e con la Rai. Fra i suoi libri Il concept film (1970), Il linguaggio delle immagini in movimento. Teoria e tecnica del cinema e della televisione nella ricerca scientifica, nella didattica e nella divulgazione (1986), Quando il cinema era un circolo. La stagione d’oro dei cineclub (1945-1956) (1999), Breve storia tecnologica del cinema (2001), Joris Ivens: cinema e utopia (2002). È regista della serie di documentari “Le origini del cinema scientifico” (1990-1993).

Quantità:
Bookshop | Catalogo completo