Home > L’essenza del cinema. Scritti sulla settima arte
L’essenza del cinema. Scritti sulla settima arte

Autore: Jean Epstein; a cura di Valentina Pasquali

Anno: 2002

Pagine: 290

Editore: Centro Sperimentale di Cinematografia

ISBN: 8831778293

Collana: Biblioteca di Bianco & Nero. Saggistica ; 5

€ 23,00

Descrizione

Questo volume raccoglie una scelta significativa, la prima in Italia, di diari, articoli, memorie dal set e conferenze tratta dall’attività di teorico di Epstein. Caratterizzati da una prosa poetica, visionaria ed evocativa, i suoi scritti appaiono originali anche per lo stile.

Note Autore:

Jean Epstein (1897-1953), di origine polacca, è stato un importante regista del cinema d'avanguardia degli anni '20 in Francia, dove ha realizzato diversi film sperimentali e ha approfondito, in qualità di teorico, il tema della specificità artistica del cinema, ossia in che modo il cinema può essere considerato arte, arrivando alla conclusione che l'essenza del cinema risiede nella fotogenia. Valentina Pasquali affianca agli studi di teorie del cinema d’avanguardia una intensa attività di traduttrice. Ha curato, per le edizioni Fahrenheit 451, la pubblicazione anastatica di Bonjour cinéma di Jean Epstein.

Quantità:
Bookshop | Catalogo completo
Jean A. Gili (a cura di)
€ 22,00
Franco Cardini, Riccardo Facchini, Davide Iacono (a cura di)
€ 18,00
Maurizio Porro (a cura di)
€ 18,00
Francesco Savio ; Adriano Aprà (a cura di)
€ 70,00