Home > Tecnica della musica nel film
Tecnica della musica nel film

Autore: Roger Manvell, John Huntley

Anno: 1959

Pagine: 321

Editore: Centro Sperimentale di Cinematografia

Collana: Collana di studi critici e scientifici del Centro Sperimentale di Cinematografia. Nuova serie ; 6

€ 18,00

Descrizione

Opera originale che consente al lettore – anche non specialista – di intendere il rapporto complesso tra l’espressione musicale e l’espressione cinematografica e di valutare il significato di una collaborazione quasi sempre difficile, contrastata, interessante. Vengono fornite analisi particolareggiate di alcuni esempi di interazione tra musica e cinema in diversi film, quali l’Enrico V di Laurence Olivier, Il fuggiasco di Carol Reed, Louisiana Story di Flaherty. Il volume inoltre propone una disamina dei punti di vista di alcuni grandi musicisti cinematografici, da David Raskin a William Walton, da Roman Vlad a Branislau Kaper, da Jacques Ibert a Georges Auric. Storia, teoria e pratica si succedono in una trattazione unitaria che all’esattezza tecnica e metodologica unisce la facilità espositiva della divulgazione.

Note Autore:

Roger Arnold Manvell (1909-1987) è stato il primo direttore del British Film Academy, nonché autore di numerosi libri sul cinema. John Frederick Huntley (1921-2003) è stato un esperto di cinema, scrittore e storico. Ha lavorato per il British Film Institute; ha inoltre costituito nel 1984, insieme alla figlia Amanda, l’Huntley Film Archives.

Quantità:
Bookshop | Catalogo completo