Home > Michelangelo Antonioni. Lo sguardo estatico
Michelangelo Antonioni. Lo sguardo estatico

Autore: Vittorio Giacci

Anno: 2008

Pagine: 207

Editore: Centro Sperimentale di Cinematografia

ISBN: 9788895219134

Collana: Quaderni del CSC

€ 30,00

Descrizione

Oltre all’ampia raccolta di testimonianze e dichiarazioni di registi, attori, collaboratori e amici – da Woody Allen a Cesare Zavattini, da Dario Argento a Wim Wenders, da Fanny Ardant a Monica Vitti – il volume contiene la filmografia e una ricca e aggiornata bibliografia sul regista ferrarese. La pubblicazione è il frutto della collaborazione tra il Centro Sperimentale di Cinematografia e l’Associazione B.A. Film Factory / Busto Arsizio Film Festival.

Note Autore:

Vittorio Giacci, critico cinematografico e studioso di comunicazione e mass media, è stato direttore generale dell’Ente Gestione Cinema e poi di Cinecittà International e subcommissario al Centro Sperimentale di Cinematografia. Ha codiretto il festival di Rimini, ed è responsabile della sezione “Memoria e restauro” del Roma Film Festival e direttore artistico del BAFF (Busto Arsizio Film Festival). Recentemente ha assunto la direzione della ACT Multimedia – Accademia del Cinema e della Televisione. Autore, scrittore, manager e giornalista, tra le sue opere spiccano il documentario La vita di François Truffaut nonché i numerosi studi sul cinema tra i quali: Via col tempo: l'immagine del restauro (1994); François Truffaut: le corrispondenze segrete, le affinità dichiarate (1995); Francesco Giullare di Dio di Roberto Rossellini: un capolavoro adottato (1997); L'Avventura ovvero l'isola che c'è (2000); Otello Fava: divi, maschere e belletti (2004); Mater Dei: storia e rinascita del primo film italiano a colori (2005); Francesco Rosi: i mosaici della ragione (2006); Immagine immaginaria: analisi e interpretazione del segno filmico (2006).

Prodotto non disponibile
Bookshop | Catalogo completo