Home > Le metamorfosi dello sguardo. Cinema e pittura nei film di Luis Buñuel
Le metamorfosi dello sguardo. Cinema e pittura nei film di Luis Buñuel

Autore: Raul Grisolia

Anno: 2002

Pagine: 262

Editore: Centro Sperimentale di Cinematografia

ISBN: 8831779206

Collana: Biblioteca di Bianco & Nero. Quaderni ; 3

€ 24,00

Descrizione

In questo libro ci sono gli scritti e le interviste di Buñuel su cinema e pittura, percorsi con analitica cura, e ci sono illuminanti accostamenti tra quadri e fotogrammi, resi possibili da un ampio apparato iconografico. Individuate le diverse fonti pittoriche e iconografiche del regista spagnolo, l’autore esamina le forme e le funzioni che esse assumono nei film analizzati, giungendo a proporre alcuni modelli dei processi di interazione fra cinema e pittura e dello specifico rapporto fra immagine pittorica, immagine filmica e racconto. Perno della ricerca è Viridiana, opera emblematica delle suggestioni pittoriche nella visione bunueliana, che Grisolia segue attraverso il découpage visivo del film, ripercorrendo poi analogicamente gran parte della produzione del cineasta.

Note Autore:

Raul Grisolia, laureato in Storia del Teatro a Roma, si interessa da molti anni anche al cinema e alle arti pittoriche. Dopo aver studiato a Parigi con Jean Rouch ottiene il dottorato a Aix en Provence con una tesi sui "Rapporti fra Cinema e Pittura nei film di Luis Buñuel". Ha lavorato e insegnato presso le Università di Varsavia e Aix en Provence (Francia). Attualmente vive e lavora a Roma dove insegna in un liceo artistico ed è professore aggregato presso il DASS (Dipartimento di Arti e Scienze dello Spettacolo) dell'Università degli Studi "La Sapienza".

Quantità:
Bookshop | Catalogo completo
Jean A. Gili (a cura di)
€ 22,00
Franco Cardini, Riccardo Facchini, Davide Iacono (a cura di)
€ 18,00
Maurizio Porro (a cura di)
€ 18,00
Francesco Savio ; Adriano Aprà (a cura di)
€ 70,00