Home > Il cinema muto italiano 1917. I film della grande guerra
Il cinema muto italiano 1917. I film della grande guerra

Autore: Vittorio Martinelli

Anno: 1991

Pagine: 345

Editore: Centro Sperimentale di Cinematografia

ISBN: 8839706771

€ 15,00

Descrizione

Nel corso dell’anno vengono presentati in censura poco meno di trecento film: benchè in guerra, i film a soggetto patriottico si possono contare sulle dita di una sola mano, prevalgono in questo campo le attualità. Il volume è costituito essenzialmente da schede filmografiche ordinate alfabeticamente per titolo nelle quali si riportano le notizie sui crediti e sul cast, i dati di censura, le lunghezze delle copie, i soggetti e le recensioni, i nomi delle società di produzione ed i titoli alternativi dei film. Già apparso come numero speciale della storica rivista «Bianco e Nero» è acquistabile anche nel cofanetto che racchiude i volumi inerenti gli anni 1916-1919.

Note Autore:

Vittorio Martinelli (Napoli, 1926 – Bologna, 2008). Storico del cinema e appassionato collezionista, è stato autore o coautore con Aldo Bernardini della filmografia de Il cinema muto italiano (1991-1996). Da solo o in collaborazione è l’autore di numerose monografie su registi e attrici: Augusto Genina, Carmine Gallone, Enrico Guazzoni, Roberto Roberti, Francesca Bertini, Leda Gys, Pina Menichelli, Maria Jacobini, e di un volume sulle Dive del silenzio (2001), oltreché di numerosi saggi e contributi apparsi sulle riviste specializzate di cinema. È stato inoltre autore di: Lucy Doraine alla conquista dell’Italia (1988), Cuor d’oro e muscoli d’acciaio (2000), Dal Dott. Caligari a Lola-Lola (2001), L’eterna invasione (2002), Una frequentazione rarefatta (2005). La sua ultima opera è Za la Mort. Ritratto di Emilio Ghione (2007).

Prodotto non disponibile
Bookshop | Catalogo completo