Home > Carmelo Bene. Il cinema, oppure no
Carmelo Bene. Il cinema, oppure no

Autore: Fulvio Baglivi e Maria Coletti (a cura di)

Anno: 2012

Pagine: 94

Editore: Centro Sperimentale di Cinematografia

ISBN: 9788895219240

Collana: Quaderni della Cineteca

€ 7,00

Descrizione

Il volume è dedicato a Carmelo Bene in occasione del decennale della morte ed è il frutto di un lavoro essenziale ma attento su un artista dalla personalità forte e complessa, dal “carattere antico e arcaico che guarda e distrugge per verità”. Carmelo Bene ha lasciato un segno indelebile nella storia dello spettacolo del Novecento, “uomo di teatro” tout-court ma capace di spaziare anche nel cinema, nella letteratura e nella televisione, in un rapporto fin dagli inizi improntato alla contraddittorietà, all’eccesso e alla ricerca, attraverso un percorso libero da condizionamenti e influenze, come ampiamente dimostrato dai diversi interventi che si susseguono nel libro curato da Fulvio Baglivi e Maria Coletti.

Note Autore:

Fulvio Baglivi ha lavorato nel 2005 e 2006 per il Torino Film Festival, curando anche la prima retrospettiva completa dedicata al cineasta sperimentale Piero Bargellini. Dal 2005 è collaboratore del Festival “Il vento del cinema” e dal 2007 lavora presso l'archivio film della Cineteca Nazionale e per la trasmissione di RAI3 Fuori Orario.

Maria Coletti lavora alla Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia. Ha ricevuto il Premio Filippo Sacchi per la tesi di laurea La Storia, le storie. Böll e il Nuovo Cinema Tedesco: non riconciliati. Dottore di ricerca in cinema, ha pubblicato Di diaspro e di corallo. L’immagine della donna nel cinema dell’Africa nera francofona (2001) e Souleymane Cissé. Con gli occhi dell’eternità (2010).

Prodotto non disponibile
Bookshop | Catalogo completo