Home > In questi giorni di sospensioni delle attività vi proponiamo il meglio dei nostri archivi per tenerci tutti insieme compagnia. Qui Monica Vitti incontrava gli allievi CSC nel 1988
In questi giorni di sospensioni delle attività vi proponiamo il meglio dei nostri archivi per tenerci tutti insieme compagnia. Qui Monica Vitti incontrava gli allievi CSC nel 1988
Centro Sperimentale di Cinematografia
12 Marzo 2020

Video inedito dell'incontro tra Monica Vitti e gli allievi CSC, 1988.

Monica Vitti, nome d'arte di Maria Luisa Ceciarelli, è nata a Roma il 3 novembre 1931. Quattro mesi fa ha compiuto 88 anni, ma probabilmente non se n'è accorta. Da diversi anni un'impietosa malattia la tiene lontana dal pubblico e dal mondo, ma noi siamo ostinati: non la vogliamo dimenticare! E grazie alle ricerche di Stefano Landini abbiamo rintracciato questo filmato: nel 1988 Monica/Maria Luisa è venuta al Centro Sperimentale di Cinematografia e ha incontrato gli studenti che studiavano al CSC in quell'anno. Riproponiamo il filmato non solo perché è bello, divertente, prezioso; e testimonia la qualità degli ospiti illustri che hanno onorato il CSC con le loro lezioni o, come in questo caso, con le loro visite. Pensiamo sia giusto riascoltare le parole di Monica proprio in questi giorni nei quali, per i motivi che tutti sapete, il Centro è chiuso e le lezioni sono sospese. Ci piacerebbe che gli studenti di oggi, soprattutto quelli di Recitazione, considerassero questo filmato un "tutorial", una vera e propria lezione online. I racconti di Monica Vitti, la sua precisa distinzione fra chi ha studiato all'Accademia (come lei) e chi ha fatto il Centro, la lucida analisi degli anni in cui il cinema italiano prediligeva interpreti "presi dalla vita" che poi venivano doppiati da attori professionisti… e quindi il modo in cui lei è arrivata al cinema, attraverso il doppiaggio, in film di maestri come Fellini, Monicelli e Antonioni… è tutta una grande lezione di recitazione, preziosa per gli studenti del 1988 e per quelli di oggi. 

Ascoltatela, Monica: c'è molto da imparare. 

Per vedere il video clicca qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter