Home > Alle 17.00 saluto di Ghorban Ali Pourmarjan, direttore dell’Istituto Culturale dell’Ambasciata della Repubblica Islamica dell’Iran
Alle 17.00 saluto di Ghorban Ali Pourmarjan, direttore dell’Istituto Culturale dell’Ambasciata della Repubblica Islamica dell’Iran
03 Ottobre 2012 - 03 Ottobre 2012
La rassegna testimonia come gli iraniani abbiano percepito la trasformazione di se stessi e della loro società durante e dopo gli otto anni (1980-1988) di guerra. Un conflitto non voluto, “imposto” secondo la dizione ufficiale, che la macchina da presa di dilettanti e di registi affermati ha restituito come memoria collettiva sugli effetti tragici della guer e come grande epopea identitaria.
Alle 19.00 incontro su “letteratura e cinema di guerra”, con Felicetta Ferraro (Ponte33 Edizioni), Bianca Maria Filippini (Università della Tuscia), Marina Forti (Il Manifesto). L’evento è stato promosso dall’Istituto Culturale dell’Ambasciata della Repubblica Islamica dell’Iran in Italia e dalla Cineteca Nazionale.
Rassegna a ingresso gratuito – Tutti in film sono in versione originale con sottotitoli in italiano
 
giovedi 4
ore 17.00
Saluto di Ghorban Ali Pourmarjan, direttore dell’Istituto Culturale dell’Ambasciata della Repubblica Islamica dell’Iran in Italia
 
Date di programmazione