Presso la Sede Lombardia del CSC, laboratorio annuale di regia (2 marzo - 18 dicembre 2020)

 

Il laboratorio si rivolge a 12 filmakers già in possesso di competenze di base. Scadenza per la domanda: 10 febbraio 2020

IL CORSO: Il laboratorio vuole formare e perfezionare, a livello pratico e professionale, le competenze registiche, tecniche e produttive dei partecipanti attraverso un percorso esperienziale progressivo focalizzato alla realizzazione di sei filmati a tema (Stress Test), realizzati professionalmente in teatro di posa con attrezzatura tecnica di alto livello, preceduti da sessioni propedeutiche teoriche e analizzati, dopo la loro realizzazione, da "classi critiche" di valutazione dei prodotti realizzati.

Il laboratorio offre una parte didattica relativa alla postproduzione, pratica ed approfondita: i progetti verranno analizzati in fase di preproduzione, creativamente e tecnicamente, imparando i vari workflow per ottenere il massimo della qualità ed efficienza nelle procedure, dal set alla finalizzazione, approfondendo anche l'uso dei principali software usati nel mercato per il montaggio, la color.

Le sei produzioni seguiranno il metodo dell' imparare facendo e saranno finalizzate all'impiego tecnico e creativo di:

       tecniche di HIGH-SPEED - PHANTOM

       BOLT

       STOP MOTION

       tecniche di ripresa con ARRI TRINITY E MAXIMA

       specificità delle camere ARRI MINI e ALEXA LF, e RED SCARLET

       specificità di ottiche SUMMICRON, ZEISS e COOKE anamorfiche

in filmati di vario formato (spot/branded content/etc.) e in varie categorie merceologiche come food, fashion, beauty-care e, più in generale, nella comunicazione pubblicitaria e new-media.

A CHI SI RIVOLGE: il laboratorio si rivolge a 12 filmakers già in possesso di competenze di base nell'uso di videocamere digitali e mirrorless prosumer e qualche conoscenza e capacità nell'uso - anche solo a livello scolastico o amatoriale - di programmi di editing e compositing (Edius, Premiere, Final Cut, After Effects e similari) per la finalizzazione di prodotti audiovisivi di vario genere.

ISCRIZIONI: Il laboratorio è aperto ad un massimo di 12 allievi che avranno passato una selezione (colloquio). Possono iscriversi candidati maggiorenni in possesso di un diploma di scuola media superiore e di uno showreel personale, contenente almeno un prodotto multimediale (spot, corto,   videomusicale o documentario) alla realizzazione del quale il candidato abbia partecipato con un ruolo tecnico e/o creativo (regista, DOP, cameraman etc.). Per il dettaglio sui materiali da presentare ai fini della selezione, indirizzare una e-mail di richiesta a: csclabmilano@fondazionecsc.it

CALENDARIO: Il corso, dal 2 marzo al 18 dicembre 2020, si articolerà su 4 giornate di lezione a settimana, per un totale di 34 settimane di lezione, prevedendo una interruzione estiva e una in occasione delle festività pasquali. Le domande di iscrizione, complete dei materiali richiesti, andranno inviate via mail a csclabmilano@fondazionecsc.it  entro il 10 febbraio 2020. Le selezioni (colloquio) si svolgeranno indicativamente tra l'11 e il 18 febbraio 2020 e, per i candidati ammessi, le lezioni inizieranno il 2 marzo 2020.

LA SEDE: Centro Sperimentale di Cinematografia-Sede Lombardia, viale Fulvio Testi 121, Milano.

COSTO: La frequenza al corso prevede il versamento di una quota di iscrizione pari a €9.000. Verrà valutata la possibilità di offrire ad uno degli iscritti al Laboratorio - e che dimostri, in fase di selezione, una spiccata attitudine all'incarico - il ruolo di Coordinatore di Produzione e della Didattica, ricompensandolo con la gratuità  alla frequentazione.