Dopo la presentazione del restauro CN de Il manoscritto del Principe, il regista Roberto Ando' ne parla a Hollywood Party

 

Il restauro e' stato presentato alla festa del Cinema di Roma.

Il primo weekend della Festa del Cinema di Roma ha visto una forte e prestigiosa presenza del Centro Sperimentale di Cinematografia grazie ai restauri realizzati dalla Cineteca Nazionale. Venerdì è stato presentato "Il mestiere delle armi" di Ermanno Olmi (restaurato in collaborazione con Luce-Cinecittà), sabato è toccato a "Gruppo di famiglia in un interno" di Luchino Visconti, domenica il nostro consigliere d'amministrazione Roberto Andò ha presentato il restauro della sua opera prima "Il manoscritto del Principe". Clicca qui per ascoltare la puntata di "Hollywood Party" (il programma sul cinema di Radio3 Rai, condotto durante la Festa da Enrico Magrelli e Dario Zonta) dove Andò parla del suo film. Domenica, dopo la proiezione al Maxxi, Andò ha commentato il film in un bellissimo incontro condotto dal direttore della Festa Antonio Monda; hanno partecipato Giuseppe Tornatore, produttore del film, e Felice Laudadio, presidente del CSC. Erano presenti in sala l'altro produttore Francesco Tornatore (fratello di Giuseppe), lo sceneggiatore del film Salvatore Marcarelli, il direttore della fotografia Enrico Lucidi (che ha seguito il restauro assieme ai tecnici della Cineteca Nazionale) e gli attori Paolo Briguglia, Giovanna Di Rauso e Giorgio Lupano.

Ascolta la puntata di Hollywood Party dedicata a "Il manoscritto del principe".