Alla presenza di Lina Wertmüller e' stato presentato a Cannes il restauro di Pasqualino Settebellezze

 

Clamoroso successo a Cannes del restauro di Pasqualino Settebellezze

Il 22 maggio 2019 è una data che il Centro Sperimentale di Cinematografia e la Cineteca Nazionale possono segnare con gioia sul proprio libro dei ricordi.

Il 22 maggio 2019, nella sezione Cannes Classics del festival di Cannes, è stato presentato il restauro di "Pasqualino Settebellezze", alla presenza della regista Lina Wertm üller e dell'attore protagonista Giancarlo Giannini (che, per inciso, è anche membro del Cda del Centro).

Alle 16 la regista e l'attore hanno presentato il restauro in un incontro all'Italian Pavillion di Cannes, il sontuoso stand di Cinecittà all'interno dell'hotel Majestic. Erano presenti il Presidente del CSC Felice Laudadio, il direttore generale Marcello Foti e Paolo Rossi Pisu, che con la sua azienda Genoma Films e il contributo di Deisa Ebano Calzanetto ha finanziato il restauro (Rossi Pisu aveva già contribuito, usufruendo dell'Art Bonus, al restauro di Italiani brava gente presentato nel 2018 alla Festa del cinema di Roma).

Alle 20 Pasqualino Settebellezze è stato proiettato in Sala Bunuel. Erano presenti la conservatrice della Cineteca Nazionale Daniela Currò e Federico Savina, che, con l'aiuto di Giuseppe Damato, ha curato la parte audio del restauro. Le lavorazioni di restauro, supervisionate da Daniela Currò assieme a Sergio Bruno, responsabile dell'ufficio collezioni e restauri della Cineteca, sono state effettuate presso il laboratorio Cinema Communications di Roma.

La proiezione è stata un trionfo. Lina Wertm üller e Giancarlo Giannini si sono goduti un mare di applausi.

Ma prima, durante il cocktail offerto da Cannes Classics, Lina e Giancarlo sono stati avvicinati da un giovane attore americano che voleva complimentarsi con loro. Lo vedete nelle foto che ci ha gentilmente fornito il fotografo Pietro Coccia. Lo riconoscete?

Ve lo diciamo noi: è Leonardo Di Caprio, a Cannes per Once Upon a Time in Hollywood di Quentin Tarantino.