In occasione dei diplomi del corso di documentario, la sede Sicilia del CSC conferisce il diploma honoris causa al regista americano Joshua Oppenheimer

 

Grande successo per la masterclass tenuta da Oppenheimer a Palermo.

Presso la Sede Sicilia del CSC tutto esaurito per la Masterclass dal titolo Cinema e memoria, filmare l'indicibile tenuta dal regista americano Joshua Oppenheimer. La masterclass,  promossa dalla Sicilia Film Commission della Regione Siciliana nell'ambito del programma Sensi Contemporanei, era aperta non solo agli studenti del corso di documentario ma anche al pubblico esterno. La lezione ha visto dialogare con il regista la nuova direttrice artistica del CSC Costanza Quatriglio e il Dirigente della Sicilia Film Commission Alessandro Rais. Al termine della cerimonia di consegna dei diplomi agli allievi del CSC Oppenheimer ha poi ricevuto il diploma honoris causa in documentario. 

Alla cerimonia erano presenti le autoritą: oltre ai gią citati, l'Assessore regionale al Turismo Sandro Pappalardo, l'Assessore comunale alle Culture Adham Darawsha, in rappresentanza del sindaco Orlando, il Direttore generale e il Preside del Centro Sperimentale di Cinematografia Marcello Foti e Adriano De Santis e il Direttore della Sede Sicilia del CSC Ivan Scinardo.
 
Questa la motivazione del diploma Honoris causa a Joshua Oppenheimer :
 Attraverso una ricerca espressiva personale e originale, il cinema di Joshua Oppenheimer riesce a far emergere il racconto dell'invisibile, di quei lati oscuri che gli esseri umani celano nel più profondo della loro coscienza segnando pagine di storia troppo spesso taciute o dimenticate.
 
Nella stessa giornata si sono diplomati gli allievi del corso di documentario:
Danny Biancardi, Sebastiano Caceffo, Luca Capponi, Alessandro Drudi, Dario Fedele, Francesca Iandiorio, Camilla Iannetti, Claudia Mastroroberto, Virginia Nardelli, Alba Rovella, Giulia Ticci, Andrea Vallero.