Tre libri per trenta giorni. L'offerta editoriale di ottobre 2018

 

Ogni mese mettiamo in offerta tre titoli dal nostro catalogo editoriale.

OFFERTA DI OTTOBRE

LUIGI COMENCINI ARCHITETTO DEI SENTIMENTI
anno di edizione: 2007
collana: Quaderni del CSC
pagine: 190
distribuzione: Centro Sperimentale di Cinematografia
prezzo ordinario di vendita : € 20,00
 
prezzo scontato (50%) : 10,00   vai al bookshop
 
Il libro è stato pubblicato in occasione della retrospettiva dedicata a Luigi Comencini e organizzata dalla Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia insieme alla Fondazione Pesaro Nuovo Cinema Onlus. Autore molto amato dal pubblico italiano, Comencini è stato a lungo avversato dalla critica militante, per la sua presunta adesione alla schiera dei registi fautori del c.d. "neorealismo rosa". Alcuni titoli di suoi film sono però ormai entrati nella memoria collettiva del pubblico italiano: "Pane amore e fantasia", "Pane amore e gelosia", "Tutti a casa", "Lo scopone scientifico", "Incompreso", "L'ingorgo". Ma anche molto importanti sono i lavori realizzati per la televisione, che gli hanno dato grande popolarità : "I bambini e noi", "Le avventure di Pinocchio", "La Storia". Il volume, a cura di Domenico Monetti e Luca Pallanch, raccoglie le interviste con le tre figlie del regista milanese: ne emerge il ritratto affettuoso e autentico di un artista sensibile e schivo, ma anche coraggioso, lucido, onesto, capace di rimettersi continuamente in discussione. Ricco l'apparato iconografico del libro, costituito da una galleria fotografica in cui si susseguono i ricordi privati, le immagini catturate sul set e infine i numerosi ritratti dei grandi attori che sono stati interpreti dei suoi film. Chiude il volume la filmografia completa, arricchita dai commenti dello stesso Comencini, nonchè dalle recensioni di diversi critici pubblicate su quotidiani e riviste specializzate.
 
 
LA MEMORIA DEL CINEMA
RESTAURI DELLA CINETECA NAZIONALE 2002 2016
 
anno di edizione: 2016
pagine : 206
collana: fuori collana
distribuzione: Centro Sperimentale di Cinematografia - Silvana Editoriale
ISBN: 9788836635313
 
prezzo ordinario di vendita : € 28,00      
prezzo promozionale scontato : € 14,00   vai al bookshop
 
Il libro è strutturato in forma di catalogo e riporta le schede filmografiche dei 221 film sottoposti ad interventi di restauro, preservazione e ristampa nel corso degli anni 2002-2016, a dimostrazione dell'accurato lavoro svolto dalla Cineteca Nazionale.
 
 
IL CINEMA DI CLAUDIO GORA
 
autore: Emiliano Morreale (a cura di)
anno di edizione: 2013        pagine: 142
collana: Quaderni della Cineteca Nazionale - nuova serie
distribuzione: Centro Sperimentale di Cinematografia - Rubbettino
ISBN: 9788849840322   prezzo ordinario di vendita: € 9,90 
 
prezzo scontato (50%) : € 5,00   vai al bookshop
 
Il libro presenta una ricostruzione della multiforme personalità di Claudio Gora (nome d'arte di Emilio Giordana, 1913-1998), regista e attore, ma pure uno dei grandi autori italiani ancora da riscoprire con maggiore profondità. Il suo volto è conosciuto soprattutto come quello di un professionale caratterista del cinema italiano degli anni sessanta e settanta, interprete di magnifici "cattivi" borghesi : da Un maledetto imbroglio (1959) a Una vita difficile (1961). Ma Gora è stato anche un autore significativo del delicato passaggio dalla fortunata stagione del Neorealismo alla c.d. commedia all'italiana. A lui si devono, inoltre, alcuni film fondamentali degli anni cinquanta, da Il cielo rosso (1950) a Febbre di vivere (1953), fino a La contessa azzurra (1960). Isolato e originale, negli anni della crisi trova una sua personale via tra melò e commedia, tra generi e modernità cinematografica.
 
note sull'autore

Emiliano Morreale laureato alla Normale di Pisa, è stato Conservatore della Cineteca Nazionale ed insegna all'Università di Torino. Scrive su «La Repubblica», «Il Sole-24 ore» e i «Cahiers du cinéma». Ha lavorato a programmi televisivi e radiofonici per la Rai, e ha fatto parte delle commissioni di selezione dei festival di Torino e di Venezia. Tra i suoi libri: Mario Soldati (2006), L'invenzione della nostalgia. Il vintage nel cinema italiano e dintorni (2009), Cinema d'autore anni sessanta (2011), Così piangevano. Il cinema mélo nell'Italia degli anni '50 (2011).