Corso di produzione

 

Il corso si tiene presso la sede di Roma

Coordinatore  Gianluca Arcopinto

Recepire finanziamenti, organizzare il set e il lavoro della troupe, seguire tutte le fasi della post produzione fino alla promozione e alla rappresentazione al pubblico. Dal lavoro del produttore il successo di un film!

Il corso di Produzione offre agli allievi gli strumenti necessari per esprimere e sviluppare le proprie attitudini, per confrontarsi con la realtà professionale, e accedere così ai settori della produzione ovvero a ruoli di organizzatore generale, produttore esecutivo, produttore e distributore. Il programma del corso si sviluppa in tre fasi formative distinte, intercalate da esperienze di stage presso società cinematografiche e televisive.
Durante la prima annualità gli allievi studiano le basi pratiche della professione - spoglio della sceneggiatura, piano di lavorazione, ordine del giorno, preventivo - e affrontano le prime esperienze basilari del set.
Durante la seconda annualità viene proposta una serie di moduli d'insegnamento: la legge sul cinema, il contratto collettivo nazionale per gli addetti alle troupe, le fasi dell'amministrazione, tax credit interno e tax credit esterno, il tax shelter, programma Media ed Eurimages, l'iter produttivo del film low budget, la postproduzione. Nel corso dell'anno gli studenti sono impegnati nella realizzazione di prodotti filmici in collaborazione con tutte le aeree didattiche della Scuola.
Durante la terza annualità si approfondiscono i meccanismi del marketing e del finanziamento, della distribuzione cinematografica e televisiva, del diritto d'autore, dello sviluppo di un progetto produttivo e del pitching. Verificato il grado di apprendimento raggiunto, insieme agli allievi degli altri corsi, si realizzano i film di diploma. L'ultimo periodo dell'anno di studio è volto a favorire l'introduzione degli studenti nel mondo del lavoro, promuovendone la partecipazione come stagisti su film in lavorazione.
Tra i docenti degli ultimi cinque anni Roberta Allegrini, Gianluca Arcopinto, Daniele Basilio, Graziella Bildesheim, Carlotta Calori, Vincenzo De Leo, Maria Teresa Favia, Nicola Giuliano, Mattia Guerra, Gianluca Leurini, Erik Paoletti, Alberto Pasquale, Giannandrea Pecorelli, Enzo Porcelli, Andrea Tatafiore, Flavia Toso.

Gianluca Arcopinto , nato a Roma nel 1959, ha prodotto, organizzato, distribuito più di cento film, unico in Italia a distinguersi soprattutto nella produzione di opere prime in maniera sistematica. Ha accompagnato all'esordio, tra gli altri, Matteo Botrugno, Daniele Coluccini, Daniele Gaglianone, Matteo Garrone, Paolo Genovese, Vincenzo Marra, Cesar Meneghetti, Salvatore Mereu, Luca Miniero, Francesco Munzi, Elisabetta Pandimiglio e Gianni Zanasi. Ha diretto i film  Nichi  e  Angeli distratti . Ha scritto i libri   Mi dicevano Pablo Cinema autonomo,    La mia classe,    Un fiume in piena  e  Controvento. 

Scarica il bando di selezione