• Home
  • "Lievito madre" di Fulvio Risuleo ha vinto il terzo premio a Cannes-Cinéfondation

"Lievito madre" di Fulvio Risuleo ha vinto il terzo premio a Cannes-Cinéfondation

Il cortometraggio è un saggio di diploma prodotto da Centro Sperimentale di Cinematografia Production.

Brochure "Lievito madre" di Fulvio Risuleo
Lievito madre si è aggiudicato il terzo premio a Cinéfondation, la sezione del festival di Cannes nata nel 1998 e dedicata alle scuole di cinema del mondo. Lievito madre è il saggio di diploma con cui il giovane regista Fulvo Risuleo (23 anni) e i capi reparto hanno conseguito il diploma al Centro Sperimentale di Cinematografia (CSC) di Roma nel 2013. Il terzo premio è stato assegnato ex-equo a Lievito madre di Fulvio Risuleo (Centro Sperimentale di Cinematografia, Roma) e a The Bigger Picture di Daisy Jacobs (National Film and Television School, Londra). A questo link il video della cerimonia di premiazione: http://www.festival-cannes.com/en/theDailyArticle/61103.html.
 
Cinéfondation ha selezionato 16 cortometraggi tra i 1.631 che sono stati inviati da 457 scuole di cinema di tutti i paesi del mondo. Il Centro Sperimentale di Cinematografia è l'unica scuola italiana di cinema in concorso a Cinéfondation. Il cortometraggio è prodotto da CSC Production, la società di produzione del Centro Sperimentale di Cinematografia, che ha raggiunto il prestigioso risultato di avere per la quarta volta uno short in concorso a Cinéfondation, dopo Il naturalista nel 2009, L'estate che non viene nel 2010, Terra nel 2011.
Lievito madre racconta il più classico dei triangoli, lui lei l'altro, con l'originalità di presentare "l'altro" come un personaggio non umano, bensì fatto di acqua farina e miele… Il corto è interpretato da Virginia Quaranta e Emiliano Campagnola.
 
La CSC Production nasce per realizzare i lavori didattici degli allievi del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, Milano, Torino e Palermo e per sostenere i primi passi nel mondo del lavoro dei neo diplomati, aiutandoli a realizzare l'opera prima e a valorizzare le loro potenzialità creative nel campo dell'arte cinematografica. La CSC Production segue lo sviluppo di nuovi progetti cinematografici, audiovisivi ed editoriali e si occupa, oltre che delle attività di produzione, anche della diffusione dei filmati nel circuito dei festival nazionali ed internazionali, sulle reti televisive e sul web, assicurando un supporto tecnico, professionale e di consulenza.
 
Premiazione finale (dal minuto 4:24 Fulvio Risuleo)  
 
Intervista a Fulvio Risuleo( Gambero Rosso):