Il Centro Sperimentale di Cinematografia è tra i più importanti editori italiani specializzati in pubblicazioni sul cinema. Le prime attività editoriali risalgono al 1937, anno di fondazione della prestigiosa rivista di studi cinematografici «Bianco e Nero». Dal 31 gennaio 1937, data di uscita del primo numero, a oggi la rivista è stata pubblicata quasi ininterrottamente, e ha mantenuto intatta una sua rigorosa linea storiografica e teorica. Tra le altre pubblicazioni si ricorda la prestigiosa Storia del cinema italiano, in coedizione con Marsilio Editori.

Robert De Niro abbraccia se stesso, particolare della copertina del numero 594-595 di Bianco e Nero

Il nuovo numero di Bianco e nero è dedicato alle piattaforme digitali

Dopo la presentazione a Venezia 76, presentazione a Roma il 9 ottobre alla Casa del Cinema, ore 18.00.

L'immagine di copertina del volume 70 anni della Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia

Un volume sulla Cineteca Nazionale

In occasione del 70esimo della CN Aldredo Baldi cura un volume sulla sua storia, edito dal CSC in collaborazione con l'editore Rubbettino

La copertina della riedizione 2019 del libro "Marcello Mastroianni" di Jean Gili

Presentato il libro "Marcello Mastroianni" di Jean A. Gili

La carriera del più amato attore italiano, corredata di straordinarie foto provenienti dall'Archivio Fotografico della Cineteca Nazionale.

Fabio Falzone intervista Capolicchio a "Effetto notte"

In occasione della pubblicazione "D'amore non si muore", Lino Capolicchio ospite del rotocalco di informazione cinematografica "Effetto notte"

Fabio Falzone intervista Capolicchio sulla sua vita raccontata con la leggerezza nel libro "D'amore non si muore", edito da Rubettino e da Csc-Cineteca Nazionale per Bianco e Nero.

"Federico Fellini. Il libro dei sogni"

Martedì 28 gennaio, alla Casa del Cinema, "Federico Fellini. Il libro dei sogni"

Alle 17.00 "Toby Dammit". A seguire incontro con Simona Argentieri, Filippo Ceccarelli, Felice Laudadio, Sergio Toffetti. Nel corso dell'incontro verrà presentato il volume di Federico Fellini, curato da Sergio Toffetti, Gian Luca Farinelli, Felice Laudadio, Il libro dei sogni, Rizzoli, 2019.

Federico Fellini sul set di Amarcord

Inaugurata la mostra "Federico Fellini. Ironico, beffardo e centenario", curata da Simone Casavecchia a partire dal materiale dell’archivio fotografico del CSC - Cineteca Nazionale

La mostra si tiene dal 20 gennaio al 28 febbraio presso la Biblioteca Angelica di Roma. Per l'occasione Edizioni Sabinae pubblica il volume fotografico "Federico Fellini".

Lino Capolicchio ne "La casa delle finistre che ridono" di Pupi Avati, 1967

CSC e Rubettino pubblicano l'autobiografia di Lino Capolicchio

Presentato con successo alla Casa del Cinema il libro D'amore non si muore, di Lino Capolicchio