La Cineteca Nazionale, istituita con legge dello Stato nel 1949, è il più importante archivio cinematografico in Italia e tra i più importanti archivi cinematografici in Europa e nel mondo. Alla conservazione del suo prezioso patrimonio, ricco di oltre 120.000 pellicole, e che include le collezioni dell'Archivio Nazionale del Cinema d'Impresa di Ivrea, la Cineteca Nazionale affianca un'intensa attività di diffusione culturale, con una propria programmazione presso il Cinema Trevi di Roma e mettendo a disposizione di manifestazioni nazionali ed internazionali prive di finalità commerciali parte del patrimonio conservato (catalogo di circolazione). La Cineteca Nazionale è impegnata nel restauro del cinema italiano: ogni anno vengono restaurati e riproposti sia grandi capolavori sia opere "minori", nel rispetto della complessa articolazione della nostra cinematografia.
"Il volto di Medusa"

Portale del cinema Muto

La Cineteca Nazionale, con il contributo del MiBACT - Direzione Generale Cinema, cura il Portale del Cinema Muto Italiano

Gillo Pontecorvo sul set di Kapō con Susan Stasberg. Foto di Angelo Frontoni (Archivio fotografico Cineteca Nazionale)

Questa settimama

Tutte le nostre proiezioni di questa settimana, tra Palazzo delle Esposizioni, Casa del Cinema, Sala Rocca del Mibac, Istituto Ferrari

Arancia meccanica

Portale censura

MiBACT e Cineteca Nazionale realizzano il Portale censura a partire da “Italia Taglia", progetto di archiviazione della documentazione censoria

Foto di gruppo degli autori in gara per Visioni Sarde 2019 - cortometraggi

Grande successo per la giornata di cortometraggi Visioni Sarde alla Casa del Cinema

Vincitore del premio del pubblico per Visioni Sarde č "The Wash - La lavatrice "di Tomaso Mannoni.

Logo Cinemap

Il programma di CINEMĀP di aprile 2019

Il CSC - Cineteca Nazionale collabora con l'associazione da Dasud a un progetto di programmazione cinematografica gratuita presso l'Istituto d’Istruzione Superiore Enzo Ferrari (via Contardo Ferrini 83).

"The Lady Eve" di Preston Sturges (1941)

A qualcuno piace classico. Appunti di storia del cinema

Dal 30 ottobre 2018 al 28 maggio 2019 al Palazzo delle Esposizioni. Un evento promosso da CSC-Cineteca Nazionale, Azienda Speciale Palaexpo, Ass. cult. La farfalla sul mirino.

"Robinet aviatore", Luigi Maggi, 1911

Uscito il volume della Storia del cinema italiano 1895/1911

Il volume č curato da Aldo Bernardini con la collaborazione di Adriano Aprā e coinvolge i maggiori storici del cinema italiani.