CORSO DI RECITAZIONE

 

  Docente di riferimento Giancarlo Giannini
Docente tutor Adriano De Santis 
 
Il Corso di Recitazione è un corso "non dogmatico" che, proponendo svariati metodi di approccio all'arte della recitazione, fornisce agli allievi una preparazione completa per affrontare la professione dell'attore non solo in ambito cinematografico ma anche in quello teatrale e dei nuovi media.
Il triennio di studio è articolato in una serie di insegnamenti base, detti "training", (quali ad esempio il canto, l'educazione della voce, la logoterapia, la dizione, la danza, gli elementi di acrobatica, scherma…) e una importante serie di moduli di insegnamento volti a conoscere e approfondire i principali metodi di recitazione codificati. Tutti i moduli di insegnamento del corso sono volti al linguaggio cinematografico.
Il percorso formativo prevede inoltre numerosi esercizi interdisciplinari in comune con gli altri corsi della Scuola e la partecipazione alla produzione di diverse serie di filmati e cortometraggi.

Insegnamenti specifici di recitazione
 
- Recitazione e yoga                                                       
- Il metodo mimesico  - metodo Orazio Costa                                                
- Recitazione: "Creatività e Fantasia"                      
- Recitazione in inglese - metodo Adler                  
- Il metodo Stanislavsky     
- Il metodo Meisner                           
- Micromimica e studio del primissimo piano
- Intensivi con prova aperta                                        
- Sotto l'obiettivo  - esercizi  filmici                                                        
- Tecnica di doppiaggio
-Canto, incisioni discografiche                                                                                
- Educazione della voce                                 
- Dizione                                                                              
- Logoterapia                                                                     
- Danza                                                                                
- Elementi di acrobatica 
- L'attore fisico                                
- Scherma  
-  Recitare per la televisione e nuovi media
-  La preparazione di un monologo
-  L'arte della lettura   
-  Analisi del testo
-  Recitazione radiofonica e uso del microfono    
- Incontri e formazione con i casting director
 
Formazione interdisciplinare
 
-    Storia del cinema
-     Storia dell'arte
-    Tecnica di ripresa - elementi di illuminotecnica
-     Linguaggio cinematografico
-     Esercizi filmici in collaborazione con il corso di fotografia
-     Esercizi filmici in collaborazione con il corso di regia
-  Esercizi di scrittura e analisi del testo in collaborazione con il corso di sceneggiatura
-     Esercizi in collaborazione con il corso di costume
-    Serie di cortometraggi in collaborazione con tutti i corsi
 
 
REQUISITI PER L'AMMISSIONE ALLE SELEZIONI
Il Bando di Selezione per l'ammissione al Corso di Recitazione è disponibile su:
www.fondazionecsc.it
prevede la selezione di n. 7 posti per cittadine appartenenti all'Unione Europea e n. 7 posti per cittadini appartenenti all'Unione Europea. Potranno essere compresi nei 14 ammessi anche una cittadina e un cittadino provenienti da paesi non UE.
 
Requisiti richiesti:
•  Diploma di scuola media superiore o diploma di laurea, posseduto al 30 settembre 2017.
• Data di nascita compresa tra il 1 gennaio 1994 e il 31 dicembre 1999.
•  Sufficiente conoscenza della lingua inglese, ottima conoscenza della lingua italiana per i candidati stranieri.
 
La domanda di selezione va inviata esclusivamente per via telematica entro il 25 luglio 2017 (bando scaduto), utilizzando la procedura di iscrizione on line disponibile sul sito della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia (www.fondazionecsc.it).     
Le domande pervenute in formato cartaceo non saranno accolte.   

 

Nel Bando di Selezione sono indicati i materiali da allegare alla domanda di ammissione e le modalità di selezione.