CSC e Aamod ricordano Rosa Luxemburg nei 100 anni dal suo assassinio

 

Lunedì 21 gennaio presso la sala Deluxe della Casa del Cinema proiezione di "Rosa Luxemburg" di Margarethe von Trotta e incontro con la regista.

 

La Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, in occasione dei 100 anni dall'assassinio di Rosa Luxemburg e Karl Liebknecht (15 gennaio 1919), promuove un'iniziativa che si svolgerà lunedì 21 gennaio 2019 presso la Sala Deluxe della Casa del Cinema e che al suo centro prevede la proiezione del film Rosa Luxemburg di Margarethe von Trotta e un incontro con la regista, introdotto dal Prof. Pietro Montani. L'iniziativa, realizzata con la collaborazione e il sostegno del Centro Sperimentale di Cinematografia, l'Istituto Goethe, la Casa del Cinema, Regesta Exe, la Scuola d'Arte Cinematografica Gian Maria Volontè, propopne anche la realizzazione di un compendio didattico relativo alla Repubblica di Weimar che sarà messo a disposizione per la diffusione in scuole medie superiori e università.
 
ore 16.00 Rosa Luxemberg di Margarethe von Trotta (1985, 123')
«La vicenda umana e politica di Rosa Luxemburg (Barbara Sukowa), dagli esordi come dirigente politico socialista al suo assassinio, nel 1919, per mano della polizia del governo socialdemocratico tedesco. La lotta politica, l'impegno contro la guerra, il carcere, i drammi personali della rivoluzionaria di origine polacca vengono descritti dalla regista con sincera partecipazione […]. Palma d'oro a Cannes per la Sukowa» (Mereghetti).
a seguire incontro moderato da Pietro Montani con Alberto Crespi, Felice Laudadio, Vincenzo Vita, Margarethe von Trotta