Programmazione al cinema Trevi

Il cinema Trevi č la sala in cui la Cineteca Nazionale svolge quotidianamente, dal 2003, la propria programmazione, offrendo al pubblico il patrimonio del suo archivio ed ospitando festival e rassegne di altre istituzioni.

Il cinema Trevi dopo i lavori di ristrutturazione. Foto Alberto Guerri, copyright CSCIl cinema Trevi con la sua straordinaria area archeologica. Foto Alberto Guerri, copyright CSCIl foyer del cinema Trevi. Foto Alberto Guerri, copyright CSCGli incontri al cinema Trevi. Foto Alberto Guerri, copyright CSCL'area archeologica all'interno del cinema TreviL'area archeologica del cinema TreviIl pubblico del cinema Trevi

Downloads

Il cinema Trevi, situato vicino Fontana di Trevi, in vicolo del Puttarello 25, è la sala espositiva presso cui, dal 2003, la Cineteca Nazionale svolge la propria programmazione di retrospettive, omaggi, incontri con gli autori.


Si avvisa il gentile pubblico che da settembre 2015 l'ingresso è gratuito.


per info: 06.6781206; salatrevi@fondazionecsc.it
come arrivare: 

Mappa cinema Trevi
    


Vi segnaliamo il canale Youtube della Cineteca Nazionale, dove potrete recuperare on line gli inconti che svolti al cinema TREVI: 

http://j.mp/CN_on_Youtube

Sottoscrivi il canale per essere informato sulla presenza di nuovi video!


LA  PROGRAMMAZIONE  DI  SETTEMBRE 
2016
Questo mese, anteprima del festival I mille occhi, retrospettiva Lucio Fulci, per ART/TREVI incontri con Edgar Honetschläger e Adelina von Fürstenberg, retrospettiva Gabriele Tinti, retrospettiva Riccardo Garrone, Cinema e psicoanalisi, thriller all'italiana..

09.09.2016 - 11.09.2016
Gli introvabili del cinema fantastico italiano
Come è tradizione, anche quest'anno è il Fantafestival, alla sua XXXVI edizione, a riaprire con un proprio programma, la stagione del Cinema Trevi.


13.09.2016 - 14.09.2016
Anteprima della XV edizione di I mille occhi - Festival internazionale del cinema e delle arti
La felice consuetudine di quest'anteprima al Cinema Trevi si rinnova per un'edizione "tonda" del festival, la quindicesima.

13.09.2016
Presentazione dell'edizione 2016 del festival I mille occhi
Incontro con il direttore Sergio M. Grmek Germani e i collaboratori Olaf Möller, Simone Starace, Dario Stefanoni, Roberto Turigliatto. A seguire "Oggi a Berlino" di Piero Vivarelli (1962, 91').
 

15.09.2016
(In)visibile italiano: thriller all'italiana
Prosegue l'operazione della Cineteca Nazionale per il cinema "scomparso".
 

16.09.2016 - 20.09.2016
Lucio Fulci, poeta del macabro (e non solo)
A trent'anni dalla morte, la Cineteca Nazionale rende omaggio a Lucio Fulci, allievo del Centro Sperimentale di Cinematografia, una delle personalità più complesse del mondo dello spettacolo italiano.
 
16.09.2016
Incontro moderato da Orio Caldiron con Paolo Albiero, Fabio Frizzi, Antonella Fulci, Franco Grattarola, Giovanni Fago,
Paolo Malco, Sergio Salvati

Nel corso dell'incontro verrà presentato il volume di Paolo Albiero e Giacomo Cacciatore, "Il terrorista dei generi. Tutto il cinema di Lucio Fulci", Leima edizioni, 2015.
alle 20.30 incontro con l'artista
Nel corso dell'incontro saranno proiettati cortometraggi dell'artista.
 

22.09.2016 - 23.09.2016
La vera storia di Gabriele Tinti
Gabriele Tinti è un attore completamente dimenticato, eppure in poco più di quarant'anni di attività ha preso parte a più di 100 film, recitando accanto ai più noti attori italiani, diretto da registi importanti di fama internazionale.
 

24.09.2016
Cinema e psicoanalisi: Ricordi e memorie
Alle 18.40 incontro moderato da Fabio Castriota con Luigi Janiri.
 

25.09.2016 - 29.09.2016
Riccardo Garrone, il volto elegante della commedia
Elegante, ironico, sornione: è così che ricordiamo Riccardo Garrone, un volto (e una voce) eccezionale del cinema italiano, venuto a mancare a quasi 90 anni lo scorso marzo.
 
28.09.2016
Incontro moderato da Marco Giusti con Sergio Garrone, Enrico Vanzina
A seguire "Amarsi un po'" di Carlo Vanzina (1984, 90').
 

30.09.2016
Art/Trevi: Adelina von Fürstenberg
Alle 20.30 incontro con l'artista
Nel corso dell'incontro saranno proiettati altri
cortometraggi di Art for the World.