CORSO IN DOCUMENTARIO STORICO ARTISTICO E DOCU-FICTION

Il corso di Documementario storico artistico e Docu-Fiction si svolge esclusivamente nella sede distaccata di Palermo in Sicilia.

 

Il Corso si pone l'obiettivo primario di formare dei giovani cineasti in grado di operare in termini di eccellenza nell'ambito della documentaristica storica e artistica, nella sua accezione classica e nelle nuove forme linguistiche della "docu-fiction".
La figura di riferimento del progetto didattico è quella del filmmaker: un professionista dotato di solide basi culturali storico-artistiche e di tutte le conoscenze specifiche della materia cinematografica, sia teoriche che tecnico-pratiche, che gli consentano di intervenire direttamente in tutte le fasi della preparazione e della realizzazione dell'opera cinematografica.
Pertanto una figura composita e complessa (ancora poco diffusa in Italia), capace di ideare un progetto (anche in collaborazione con storici e ricercatori), scrivere una sceneggiatura, preparare un piano di lavorazione, realizzare delle riprese visive e sonore, dirigere un attore, uno speaker, montare ed editare un filmato. Inoltre, nelle produzioni più impegnative dovrà essere in grado di indirizzare l'operato di tutti i professionisti chiamati a collaborare.
 
Il corso ha la durate di tre anni.
 
Il primo e il secondo anno sono dedicati allo studio e alle esercitazioni con maestri del cinema e con professori delle materie storiche, artistiche e musicali.
Il piano di studio del biennio è articolato in 14 moduli:
INSEGNAMENTI CINEMATOGRAFICI GENERALI (5 moduli)
INSEGNAMENTI CINEMATOGRAFICI SPECIFICI (5 moduli)
INSEGNAMENTI UMANISTICI GENERALI FINALIZZATI ALLA CINEMATOGRAFIA
(4 moduli).
Naturalmente, il calendario delle lezioni prevede un'accurata articolazione delle discipline, al fine di dare coerenza e incisività al progetto didattico e, nello stesso tempo, tenere alto il livello di attenzione degli allievi.
 
La terza annualità è orientata completamente alle attività pratiche e alle produzioni di documentari classici e docu-ficion. La realizzazione dei singoli progetti si svolgerà attraverso la guida dei docenti sia delle materie cinematografiche che di quelle umanistiche.