Fondo Giorgio Turi

 

Il fondo, donato dal regista nel 2014-2015, è costituito da oltre 300 documenti: oltre 100 libri di cinema e fotografia, 28 testate a carattere fotografico, 13 cartelle di documentazione relativa ai suoi lavori, i progetti, la relativa rassegna stampa e la corrispondenza.

Giorgio Turi (1925-2015) - Regista di documentari e film sperimentali, direttore della fotografia. Laureato in chimica, si occupa ben presto di fotografia. Entra in contatto con l'ambiente del New American Cinema, è operatore del film "Goodbye  in the mirror" diretto da Storm De Hirsch (1964). E' ricercatore dell'Istituto di Pedagogia della Facoltà di Magistero dell'Università di Roma, si occupa della documentazione cinematografica per conto del CNR, è docente di Fotografia presso l'Istituto statale di arte di Roma, collabora ai programmi sperimentali della Rai. Autore di film sperimentali, alcuni in collaborazione con Roberto Capanna, fa parte della Cooperativa cinema indipendente. Ha realizzato numerosi documentari di carattere scientifico, antropologico, pedagogico.