Fondo A.C.E. - Adriana Chiesa Enterprises

 

Il fondo, arrivato in dono nel 2013, è costituito da circa 100 documenti bibliografici tra fascicoli di riviste, cataloghi di festival e sceneggiature. Si potranno consultare le sceneggiature di film internazionali di successo degli ultimi anni, in gran numero tratte da opere letterarie; sceneggiature di film italiani tradotte in inglese o in francese per la distribuzione internazionale; nonché alcuni scritti preziosi, come "Fans", una sceneggiatura scritta da Nagisa Oshima e Paul Mayesberg nel 1991 e "Due telegrammi" di Michelangelo Antonioni e Rudy Wurlitzer, da un soggetto scritto da Antonioni negli anni '70 e pubblicato in Quel bowling sul Tevere.

Fondata a Roma nel 1990 da Adriana Chiesa Di Palma, la Adriana Chiesa Enterprises srl (A.C.E.) è una società di distribuzione e produzione cinematografica internazionale. Adriana Chiesa, è stata nominata nel 1999 "European Film Exporter of the Year 1999" e ha vinto la Grolla d'oro 2006 per il film italiano più venduto all'estero: "All the Invisible Children" di Mehedi Charef, Emir Kusturica, Spike Lee, Katia Lund, Jordan Scott, Ridley Scott, Stefano Veneruso, John Woo. Per il sostegno ai nuovi talenti creativi, l'impegno per il cinema d'arte e la dedizione ad ogni progetto, Adriana Chiesa Di Palma è considerata un modello per i giovani produttori e distributori che entrano nel settore.