Archivio foto e manifesti

L'archivio fotografico della Cineteca Nazionale conserva e cataloga fotografie e arredi pubblicitari di film italiani e internazionali.

"Lo sceicco bianco" di Federico Fellini
L'archivio fotografico della Cineteca Nazionale conta un patrimonio iconografico di oltre un milione di fotografie (negativi con diritti di riproduzione e positivi senza diritti) e circa 50.000 pezzi di corredo pubblicitario tra locandine, fotobuste, manifesti etc. I materiali riguardano per la maggior parte il cinema italiano, anche se non manca una rappresentanza di materiale di produzione straniera. L'archivio svolge un costante lavoro di preservazione e ricostruzione della memoria fotografica del cinema.
Visita le nostre mostre fotografiche on-line.  
 
La conservazione e la valorizzazione del patrimonio si sviluppano attraverso un'adeguata politica archivistica. Da un lato sono in atto programmi di restauro, inventariazione e incremento dei materiali. Dall'altro, attraverso l'informatizzazione, si vuole rendere possibile una rapida consultazione e diffusione del patrimonio, senza alterare gli originali. Il database informatizzato permette anche di avere rapidamente accesso a una serie di informazioni specifiche strutturate in schede catalografiche collegate alle immagini digitali.
 
Le immagini appartengono a diversi fondi, frutto di acquisizioni, donazioni, convenzioni etc. Tra questi ricordiamo il fondo Bini, acquisito direttamente dal produttore Alfredo Bini, composto soprattutto da fotografie di scena e di set dei film di Pier Paolo Pasolini; il fondo Civirani, composto dai negativi acquisiti dal grande fotografo di scena; il fondo di negativi Reporters Associati, acquisito dal Centro Sperimentale. I materiali sono di diversa tipologia e formato, dalle lastre di vetro ai negativi originali a stampe positive ecc.

L'archivio fotografico offre ai propri utenti una vasta gamma di servizi. Dalla ricerca all'interno dell'archivio, all'acquisizione digitale e masterizzazione su cd-rom, alla stampa su carta fotografica. Gli utenti possono richiedere il materiale direttamente via mail all'indirizzo fototeca@fondazionecsc.it, specificando un recapito al quale essere contattati per stabilire un appuntamento per la consultazione in sede (dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00). Il servizio di norma sospeso nel mese di agosto. In caso di materiale positivo del quale l'archivio non detiene i diritti di riproduzione, l'utente dovrà necessariamente firmare una liberatoria che pu essere compilata in sede.


Foto di scena di Osvaldo Civirani, Lo sceicco bianco di Federico Fellini.