CORSO DI SUONO

 

Docente di riferimento Stefano Campus
Docente tutor Manuel Terralavoro

Nell'arco del triennio si approfondisce la conoscenza delle tre fasi che concorrono alla creazione del sonoro di un film: in produzione la presa diretta sul set, in post-produzione il montaggio di tutti i componenti sonori che formeranno la colonna sonora e le successive lavorazioni effettuate in sala di registrazione (doppiaggio, colonna musicale, mixage e masterizzazione su supporti ottico 35mm o video). 

Tutte le strumentazioni digitali a disposizione degli allievi si avvalgono di  tecnologia  altamente professionale idonea alla finalizzazione di tutti i formati (analogici e digitali) applicabili sia al cinema che alla televisione.

Il percorso didattico prevede la realizzazione di molti film in team con gli altri corsi della Scuola, mentre nell'ultimo periodo si affronteranno stages presso produzioni esterne. Sono inoltre previste una serie di lezioni, incontri e seminari con docenti e professionisti del settore con particolare attenzione alla cultura estetica del suono per una immagine filmica.

 

Il PROGRAMMA DIDATTICO 
Il progetto didattico di seguito indicato è naturalmente suscettibile di tutte quelle modifiche che il docente responsabile del corso, in accordo con il Preside, riterrà necessarie, in relazione alle specifiche esigenze dei singoli moduli di insegnamento e alle emergenze organizzative che si potranno determinare lungo il percorso formativo.

PROGRAMMA 1° ANNO 

1. Apprendimento specifico riferito alla presa diretta

Estetica del suono cinematografico

Concetti di registrazione del Suono, apparati di ripresa, registrazione e tecnica microfonica

Tecnica applicativa della ripresa sonora sul set

Nozioni elementari di tecnica elettrotecnica, elettronica, digitale  

Riprese dei film di 1° Anno Regia

 

2. Attività sul computer suono di tipologia ProTools

Apprendimento elementare del computer e del ProTools

Esercitazioni Aula Computer Suono

Analisi del montaggio suono della Presa Diretta

Estetica applicativa al montaggio sonoro

Tipologia degli apparati suono

Edizione dei filmati del 1° Anno 

 

3. Attività di studio & mixage

Apprendimento dei formati sonori di allestimento e riproduzione

Apparati elettronici e tipologia di studio : consolle, registratori, ascolti

Esercitazioni pratiche di lavorazioni di Studio doppiaggio e Sala Mixage

Estetica del mix inteso come allestimento e realizzazione

 

4. Partecipazioni e intercorsi

Seminari su argomenti specifici

Attività intercorsi CSC

Attività derivanti dal Master Musica (partecipazioni a registrazioni esterne) e allestimenti piani di lavorazione e di editing musica.

 

PROGRAMMA 2° anno

1. Completamento applicativo del Montaggio del Suono

Sviluppo del programma dedicato

Estetica del suono - livello 2 

 

2. Attività didattiche di Studio di registrazione(mixage, musica, doppiaggio)

Sviluppo del programma dedicato 

 

3. Esercitazioni didattiche

Edizione dei film di Diploma 

Missaggio dei film di diploma nei vari formati sonori

Realizzazione colonna internazionale

Realizzazione versioni estere di alcuni film  

Altre tipologie di lavorazioni : il DVD - le masterizzazioni video - l'HomeVideo 

Il restauro sonoro

 

5. Seminari e attività intercorsi

Seminari

Attività intercorsi CSC

Attività derivanti dal Laboratorio Avanzato Musica per Film (partecipazioni a registrazioni esterne)

Allestimenti piani di lavorazione, editing musica

Visione dei filmati realizzati nell'ambito di uno studio critico-didattico delle attività svolte: dalla Presa diretta alle lavorazioni di studio 

 

6. Stages in strutture esterne  

Attività inerenti alla Presa Diretta, all'Editing Suono o alle attività di Sala Mixage

Si tende a favorire l'ingresso degli allievi in strutture produttive (Set di ripresa, editing Suono e Studi di registrazione (doppiaggio, editing o mixage - Laboratori - settori video di ripresa) e le attività della CSC Production.

 

PROGRAMMA 3° ANNO

Realizzazione del film di diploma.

 

E' previsto l'inserimento di ulteriori insegnamenti specifici in base all'andamento didattico del corso