La Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia, presieduta dal Dott. Stefano Rulli, è articolata in due distinti settori: la Cineteca Nazionale, uno dei più importanti archivi cinematografici del mondo, e la Scuola Nazionale di Cinema, impegnata da oltre settantacinque anni nella formazione d'eccellenza per le professioni del cinema.

IN PRIMO PIANO

CSC-Cineteca Nazionale. La programmazione al cinema Trevi marzo 2015
Questo mese, capolavori in 2k, le serie (In)visibile italiano, cinema sardo, cinema e psicanalisi, cinema muto accompagnato dal vivo al pianoforte, fratelli nel cinema, cineteca classic, omaggi a Tomas Milian, Paolo Bologna, Maurizio Merli, Pino Zac, Fernando Birri, Pier Paolo Pasolini, Claudio Bondì, Rino Di Silvestro, Nanni Loy e quattro giorni di cinema armeno.
Congratulazioni ad Andrea Sorrentino ed Elena Pavinato, assistenti di Milena Canonero per i costumi di Grand Budapest Hotel
Laboratorio "Cinema e organizzazione" con Elio Cecchin al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma
Descrizione, programma e modalità di partecipazione al Laboratorio intensivo di produzione cinematografica del Centro Sperimentale di Cinematografia.
E' in corso al Palazzo delle Esposizioni la rassegna "Cinemente". Fino all'8 marzo verrà trattato, con film e incontri con autori, il tema della precarietà.
La rassegna è promossa da Società Psicoanalitica Italiana, CSC-Cineteca Nazionale, Azienda Speciale Palaexpo
Gli studenti del Centro Sperimentale di Cinematografia - Scuola Nazionale di Cinema al lavoro sul set di "007 - Spectre"
Otto allievi del corso di Produzione e due allieve del corso di Costume avranno l'opportunità di lavorare su un set internazionale e di contribuire alla realizzazione di uno degli eventi cinematografici più importanti della prossima stagione.